Recensioni e programmi TV RAI Sky Mediaset Premium

 

Baciato dalla fortuna recensione

0
Postato 24 luglio 2012 da in commedia
Baciato dalla fortuna recensione e video trailer

Rating

Regia
 
 
 
 
 


Sceneggiatura
 
 
 
 
 


Attori
 
 
 
 
 


Effetto WOW
 
 
 
 
 


Totale
 
 
 
 
 

2/ 5

Sommario Guida TV

Genere:
 
Regista:
 
Protagonista: , ,
 
Anno: 2011
 
Nazione: Italia
 
Durata: 100'
 
Limiti: Bambini accompagnati
 

Ci è piaciuto:

La simpatia cabarettistica dei personaggi
 

Non ci è piaciuto:

Trama inconsistente, sceneggiatura sfilacciata
 
Recensione film

Baciato dalla fortuna recensione | di Paolo Costella e con Vincenzo Salemme | Baciato dalla fortuna recensione Guida TV. Un vigile urbano (Vincenzo Salemme) sfortunato in amore (la moglie – Asia Argento – è bella ma lo tradisce), quanto nel gioco e nella vita, punta sempre gli stessi numeri al Lotto. L’unica volta che – complice il […]

da admin
Articolo completo

Baciato dalla fortuna recensione | di Paolo Costella e con Vincenzo Salemme |

Logo Guida TV piccolo Baciato dalla fortuna recensione Guida TV.

Un vigile urbano () sfortunato in amore (la moglie –  – è bella ma lo tradisce), quanto nel gioco e nella vita, punta sempre gli stessi numeri al Lotto. L’unica volta che – complice il destino ed una nevrotica psicologa – non gioca la combinazione questa diventa vincente. Ma per il gioco degli equivoci tutta la città è certa che il vigile sia diventato milionario.

Baciato dalla fortuna si regge (appena) sulle gag di cui è una raccolta, poggiata su di una sceneggiatura sfilacciata ed una trama scontata. Gli attori risultano sempre simpatici, s’intenda, ma anche poco convinti ed impegnati. Un filo sopra gli altri è , che nei panni del comandante dei vigili urbani ed amante di Asia Argento sembra un po’ più convinto degli altri personaggi.

Baciato dalla fortuna è un film da vedere? Forse sì, a condizione di moderare esigenze e aspettative.

Baciato dalla fortuna recensione Sky: “… Qui stanno le virtù ma anche i vizi del film: in questo sembrare approdato al cinema quasi per caso, perché incontrato a metà strada fra l’espansività del teatro popolare e l’umorismo veloce e leggero di un episodio televisivo. La notevole quantità di spunti della storia si regge su una struttura a volte troppo schematica e su una regia che lascia molto all’incontenibilità di Salemme o alle discontinue capacità da caratteristi degli attori coinvolti (ottime quelle di Gassman; sovraccariche quelle di Nicole Grimaudo). Non è un caso che i momenti migliori siano anche quelli in cui il film costruisce delle trasfigurazioni grottesche, come l’entrata in scena di Asia Argento in mezzo a una brace fiammeggiante e a carni sanguinolente, o le distorsioni deliranti di un Salemme che realizza il suo destino di mediocre baciato-braccato dalla sfortuna“.

Video trailerBaciato dalla fortuna

Pubblica la tua recensione!




Submit your review



Autore

admin


0 commenti



Sii il primo a commentare!


Rispondi!

(richiesto)


What is 4 + 10 ?
Please leave these two fields as-is:
Importante: nel campo sopra inserisci la somma dei due numeri proposti. In questo modo evitiamo lo spam! :)
 
Dal blog
 
  • Rai 2 logo dell'emittente pubblica
  • Focus TV Guida TV dell'intera settimana
  • TG LA7 Sommajuolo e la gaffe
  • Sky Sport 24
  • Sky Cinema Hits Guida TV sigla iniziale
  • Sky Fox Crime Guida TV