Recensioni e programmi TV RAI Sky Mediaset Premium

 

La donna che canta

0
Postato 15 luglio 2012 da in drammatico
La-donna-che-canta-rich-visore.3848_big

Rating

Regia
 
 
 
 
 


Sceneggiatura
 
 
 
 
 


Attori
 
 
 
 
 


Effetto WOW
 
 
 
 
 


Totale
 
 
 
 
 

2.5/ 5

Sommario Guida TV

Genere:
 
Regista:
 
 
Anno: 2011
 
Nazione: Canada
 
Durata: 135'
 
Limiti: V.M. 12 anni
 

Ci è piaciuto:

Alcune interpretazioni
 

Non ci è piaciuto:

Tema difficilmente decifrabile
 
Recensione film

La donna che canta | Recensione Guida TV | La donna che canta secondo Guida TV Ne sconsigliamo la visione. Troppo lontani dalla nostra coscienza diretta le vicende narrate nel film perché possano coinvolgere lo spettatore italiano senza ulteriori sforzi narrativi. La donna che canta secondo Sky: “In seguito alla morte della madre Nawal, due gemelli, […]

da admin
Articolo completo

La donna che canta | Recensione Guida TV |

La donna che canta secondo Guida TV

Ne sconsigliamo la visione. Troppo lontani dalla nostra coscienza diretta le vicende narrate nel film perché possano coinvolgere lo spettatore italiano senza ulteriori sforzi narrativi.

La donna che canta secondo Sky: “In seguito alla morte della madre Nawal, due gemelli, Jeanne e Simon, scoprono alla lettura del testamento di avere un fratello e un padre ignoti a Beirut. Dei due, solo Jeanne decide di relazionarsi alla scoperta e di partire per Deressa (o Daresh), dove la madre compi’ i suoi studi universitari. Le ricerche della figlia procedono di pari passo con uno sguardo al tragico percorso giovanile della madre, entrambi diretti verso la verita’ sui parenti scomparsi.

La donna che canta secondo il Morandini: “Alla lettura del testamento della madre, i gemelli Jeanne e Simon scoprono di avere un fratello di cui ignoravano l’esistenza e un padre che credevano morto. Decisa a ritrovarli entrambi e a dare finalmente una spiegazione ai silenzi delle ultime settimane di vita di sua madre, Jeanne decide di partire dal Canada dove è cresciuta per il Medio Oriente, contro il parere di Simon, che ancora non riesce a perdonare la durezza e la mancanza di affettività della madre. Il viaggio di Jeanne, raggiunta in un secondo tempo dal fratello, sarà doloroso e scioccante. Tratto dall’omonima pièce di Wajdi Mouawad, è un film teso e potente come una tragedia greca trasposta nella drammatica situazione del Libano moderno, quello degli anni della guerra civile tra cristiani maroniti e arabi musulmani. Ottimi interpreti dai volti intensi, ben diretti da un Villeneuve che sa quel che fa“.

Pubblica la tua recensione!




Submit your review


La donna che canta SKU UPC Model

Recensione La donna che canta

Jul 19, 2012 by Riccardo

Lento e inconsistente, di difficile interpretazione. – Recensione La donna che canta


2.0 2.0 1 1 Lento e inconsistente, di difficile interpretazione. – Recensione La donna che canta La donna che canta

Autore

admin


0 commenti



Sii il primo a commentare!


Rispondi!

(richiesto)


What is 15 + 5 ?
Please leave these two fields as-is:
Importante: nel campo sopra inserisci la somma dei due numeri proposti. In questo modo evitiamo lo spam! :)
 
Dal blog
 
  • Rai 2 logo dell'emittente pubblica
  • Focus TV Guida TV dell'intera settimana
  • TG LA7 Sommajuolo e la gaffe
  • Sky Sport 24
  • Sky Cinema Hits Guida TV sigla iniziale
  • Sky Fox Crime Guida TV