Recensioni e programmi TV RAI Sky Mediaset Premium

 

Thor recensione

0
Postato 12 agosto 2012 da admin in Recensioni
Thor recensione
Review of: Thor
azione:
Kenneth Branagh
Price:
2011

Reviewed by:
Rating:
3
On 12 agosto 2012
Last modified:12 agosto 2012

Summary:

Non si può non assegnare tre stelline a Thor, se non altro per lo sforzo profuso nella produzione di costumi e scenografie. Quando è nel suo mondo di Asgard il supereroe non delude affatto, per merito della suggestiva ambientazione e per alcune interpretazioni (Odino, ad esempio, impersonato da Anthony Hopkins). Una volta arrivato nel nostro mondo la pellicola si assimila un po’ ai film di cassetta. Ma tutto sommato gli appassionati del genere non dovrebbero restare scontenti.

Thor recensione | Caduto sulla terra, e senza martello, il supereroe darà il meglio di sé.

Thor recensione – la trama

Uno dei pochissimi film di produzione statunitense ad uscire prima in Italia che negli USA (2011), Thor è diretto da Kenneth Branagh; il soggetto è tutto basato sul supererore della Marvel. Il fumetto prestato al cinema racconta della “cacciata” – ad opera di Odino, il padre – del protagonista che dal cielo cade sulla Terra senza martello e, conseguentemente, senza gli imbattibili poteri che l’arnese gli garantiva. E, mentre Thor vive la sua disavventura, nel suo mondo d’origine i Giganti di ghiaccio – terribile stirpe di Asgard – tenta di detronare Odino con l’obiettivo poi di conquistare l’Universo.

Sulla Terra il supereroe avrà il tempo anche di invaghirsi e far innamorare una bella donna. L’evoluzione degli eventi ed il finale, che non è difficile decifrare, non ve lo raccontiamo.

 

Thor recensione:

La parte iniziale del film è molto ben strutturata, suggestiva per la riproduzione del mondo immaginario di Asgard e per le buone interpretazioni (c’è anche, nel ruolo di Odino, Anthony Hopkins). La seconda un po’ meno, ma se vi piacciono i film dei supereroi e d’azione la pellicola non dovrebbe dispiacere.

Sommario

Paese di produzione Stati Uniti
Anno di pubblicazione 2011
Durata 115 min[1]
Regia Kenneth Branagh
Soggetto J. Michael Straczynski, Mark Protosevich (dai fumetti Marvel Comics)
Sceneggiatura Ashley Miller, Zack Stentz, Don Payne
Produttore Kevin Feige
Produttore esecutivo Stan Lee, David Maisel, Alan Fine, Patricia Whitcher, Craig Kyle, Louis D’Esposito, Victoria Alonso
Casa di produzione Marvel Studios, Paramount Pictures
Distribuzione in Italia Haris Zambarloukos
Musiche Patrick Doyle

Sommario

Natalie Portman: Jane Foster
Tom Hiddleston: Loki
Anthony Hopkins: Odino
Stellan Skarsgard: Eric Selvig
Kat Dennings: Darcy Lewis
Clark Gregg: Phil Coulson
Colm Feore: Laufey
Ray Stevenson: Volstagg
Idris Elba: Heimdall
Jaimie Alexander: Sif
Tadanobu Asano: Hogun

Thor recensione

 

Thor recensione, approfondimenti / fonti:

Wikipedia.

Il film è in programmazione su Sky On Demand.

Non si può non assegnare tre stelline a Thor, se non altro per lo sforzo profuso nella produzione di costumi e scenografie. Quando è nel suo mondo di Asgard il supereroe non delude affatto, per merito della suggestiva ambientazione e per alcune interpretazioni (Odino, ad esempio, impersonato da Anthony Hopkins). Una volta arrivato nel nostro mondo la pellicola si assimila un po’ ai film di cassetta. Ma tutto sommato gli appassionati del genere non dovrebbero restare scontenti.

Pubblica la tua recensione!




Submit your review



Autore

admin


0 commenti



Sii il primo a commentare!


Rispondi!

(richiesto)


What is 3 + 13 ?
Please leave these two fields as-is:
Importante: nel campo sopra inserisci la somma dei due numeri proposti. In questo modo evitiamo lo spam! :)
 
Dal blog
 
  • Rai 2 logo dell'emittente pubblica
  • Focus TV Guida TV dell'intera settimana
  • TG LA7 Sommajuolo e la gaffe
  • Sky Sport 24
  • Sky Cinema Hits Guida TV sigla iniziale
  • Sky Fox Crime Guida TV